“Acqua e lavoro chiedono rispetto”

Da sinistra, l'Arcivescovo di Bari Bitonto, Mons. Cacucci, l'Arcivescovo di Taranto, Mons. Santoro e il Presidente di AQP, Nicola De Sanctis

Da sinistra, l’Arcivescovo di Bari Bitonto, Mons. Cacucci, l’Arcivescovo di Taranto, Mons. Santoro e il Presidente di AQP, Nicola De Sanctis

“Quello di oggi è un bel momento per cogliere spunti essenziali: acqua e lavoro sono due parole che chiedono rispetto”. Così, il presidente di Acquedotto Pugliese, Nicola De Sanctis che, nel pomeriggio ha aperto con il suo intervento nella sede dell’Acquedotto in via Cognetti, i lavori dell’incontro “Acqua e Lavoro” curato dell’Aqp Water Academy in partnership con l’Arcidiocesi di Bari-Bitonto e la Presidenza delle Settimane Sociali della CEI. Finalità dell’incontro, riflettere sul valore dell’Acqua, in termini di Servizio per l’Umanità, e del Lavoro, in termini di strumento etico, necessario allo sviluppo e al benessere della collettività. “L’acqua in particolare – ha detto De Sanctis – è vita per le persone, oltre a servire – ha continuato – per generare lavoro. E proprio su questo non bisogna dar nulla per scontato. Non dimentico mai – ha ricordato il presidente di Acquedotto Pugliese – che la nostra attività qui in AQP è svolgere un servizio. Questo – ha concluso – è lo spirito della nostra azienda”. All’incontro hanno partecipato anche l’arcivescovo di Bari-Bitonto, mons. Francesco Cacucci e l’arcivescovo di Taranto, mons. Filippo Santoro. “Mentre le risorse naturali si

L'intervento di Mons. Santoro

L’intervento di Mons. Santoro

esauriscono – ha detto mons. Santoro – la domanda e l’offerta di acqua sono oggi un punto di riferimento essenziale per lo sviluppo dei popoli. Ma oggi – ha ricordato – c’è uno spreco di questo bene e una tendenza alla privatizzazione dell’acqua che viene sottratta allo sviluppo delle persone. Lo stesso Papa Francesco – ha continuato mons. Santoro – ha ricordato a tutti che la povertà nel mondo è legata alla mancanza di acqua – ha detto ancora Santoro – e serve una riconversione ecologica – ha ribadito – in cui prevalga il rispetto di ambiente e natura che non possono essere oggetto di rapina e preda ma – ha concluso – come dono per tutti”. L’incontro è importante contributo sul tema, in vista della 48^ Settimana Sociale dei Cattolici Italiani, che si svolgerà a Cagliari dal 26 al

Il Direttore del Personale di AQP, Pietro Scrimieri

Il Direttore del Personale di AQP, Pietro Scrimieri

28 ottobre. “Sarà quella l’occasione – ha detto mons. Santoro – per affrontare problemi reali, non sarà solo un convegno. Il lavoro (insieme a famiglia, salute e ambiente) – ha spiegato – tocca tutti e stiamo dando un taglio esperienziale a quelle giornate, con la partecipazione di tante realtà ecclesiali che ci stanno inviando sia denunce che esempi di buone pratiche, materiali preziosi che ci aiuteranno – ha concluso – a progettare interventi concreti”.