Acquedotto Pugliese premiata per i risultati di bilancio 2017

Il risultato di un’inchiesta su 12.300 aziende Pugliesi con fatturati compresi tra mezzo milione e 1,5 miliardi di euro

Acquedotto Pugliese riceve il premio per i risultati di bilancio dell’anno fiscale 2017. Il riconoscimento è stato assegnato, nel corso della presentazione del Rapporto Pmi e Grandi imprese di Cerved Group SpA, a seguito di un’inchiesta giornalistica condotta dal periodico nazionale Industria Felix Magazine in collaborazione con l’Ufficio studi di Cerved Group, l’Università Luiss Guido Carli, Regione Puglia e Puglia Sviluppo.

A ritirare il premio, l’Amministratore Delegato di AQP, Nicola De Sanctis che, nel corso della cerimonia di conferimento, ha dichiarato: “Siamo molto lieti di questo riconoscimento che testimonia il nostro impegno in una gestione della risorsa idrica sempre più orientata all’innovazione e alla sostenibilità.  Nel 2017 – prosegue De Sanctis – abbiamo registrato un utile di 19 Mln di Euro e un valore della produzione che si attesta a 528 Mln di Euro. Un anno che ci ha chiamati a rispondere a situazioni emergenziali legate a due particolari eventi climatici di natura eccezionale e particolarmente avversi che hanno avuto un forte impatto sul sistema di approvvigionamento di AQP e più in generale sulla operatività aziendale. La pesante ondata di gelo a gennaio 2017 che ha provocato ingenti danni alle reti e la prolungata siccità che ha investito l’intero Paese”.

AQP si conferma anche nel 2018 società solida e in crescita, impegnata a garantire qualità e continuità del servizio. I dati di Bilancio più significativi sono il Valore della Produzione, pari a 548,2 milioni di euro, gli Investimenti, saliti a 146,8 milioni di euro e l’Utile Netto di Esercizio, pari a 22,5 milioni di euro.

I numeri raccontano di un’azienda punto di riferimento della comunità servita, che si consolida nella sua azione a sostegno della crescita sociale ed economica del territorio, promuovendo modelli virtuosi di gestione finalizzati allo sviluppo di un’economia circolare ed ecosostenibile.

Questi dati in crescita registrano, altresì, significativi elementi di miglioramento nella comunicazione e nei rapporti con il territorio. Elementi che esaltano in modo significativo la trasparenza come valore e la conoscenza consapevole delle scelte aziendali.

L’indagine è stata condotta sui bilanci dell’anno fiscale 2017 di 12.219 società di capitali con sede legale in Puglia e fatturati/ricavi compresi tra mezzo milione e 1,5 miliardi di euro, di 1.598 società con sede legale in Basilicata e fatturati/ricavi compresi tra mezzo milione e 4,5 miliardi di euro, di 878 società con sede legale in Molise e fatturati/ricavi compresi tra mezzo milione e 140 milioni di euro.