Avviati i lavori di una nuova condotta per trasportare le acque reflue di Alliste e Felline al depuratore di Ugento

Avviati i lavori di una nuova condotta per trasportare le acque reflue di Alliste e Felline al depuratore di UgentoSono stati avviati i lavori dell’Acquedotto Pugliese per la canalizzazione delle acque reflue degli abitati di Alliste e di Felline (frazione di Alliste), al depuratore di Ugento (Le).

L’opera è destinata ad apportare un notevole beneficio ai centri interessati che ad oggi non sono serviti da pubblica fognatura.

Pianificato dalla Regione Puglia, l’intervento rientra tra quelli previsti dal CIPE, nell’ambito del “Fon
do per lo sviluppo e la coesione” (FSC) – Interventi di rilievo nazionale ed interregionale e di rilevanza strategica regionale per l’attuazione del Piano Nazionale per il Sud e, in particolare, interventi nel Settore idrico.

I lavori consisteranno nella realizzazione di 4.689 m di collettori fognari (di cui 225 m di condotte a gravità e 4.464 m di condotte prementi) e di 2 impianti di sollevamento. Realizzato con tecnologie e materiali innovativi, il progetto è rispettoso delle caratteristiche paesaggistiche e ambientali dei luoghi interessati.

Il costo dell’intervento è pari a 2,2 mln di euro. I tempi previsti per la realizzazione sono di 12 mesi.

Un significativo intervento, che garantirà ai cittadini un servizio sempre più efficiente e in linea con l’impegno dell’Acquedotto a rispondere positivamente alle reali aspettative del territorio servito.