• Home »
  • Pianeta Acqua »
  • Kick off meeting Re-Water: Aqp capofila del progetto internazionale per la gestione sostenibile delle acque

Kick off meeting Re-Water: Aqp capofila del progetto internazionale per la gestione sostenibile delle acque

Il palazzo di Acquedotto Pugliese, in via Cognetti a Bari, ha ospitato il kick-off meeting del progetto “Re-water – Eco technologies for the waste water management”, che vede capofila la società idrica regionale. “Re-water” prevede una sperimentazione delle più innovative tecnologie, al fine di realizzare un modello transnazionale di protezione dell’ambiente marino e di gestione sostenibile delle acque reflue, al fine di un riutilizzo delle stesse in diversi ambiti: dall’irrigazione del verde pubblico, all’agricoltura alla nettezza urbana, nel rispetto delle normative europee.

Finanziato dalla Regione Puglia, con un importo di 900mila euro, rivenienti dal Programma Interreg Grecia-Italia 2014-2020 dell’Unione Europea, il progetto vede il partenariato di Aqp con Politecnico di Bari, Comune di Gallipoli, Università e Comune di Patrasso.

Le azioni pilota del progetto verranno svolte nei due comuni coinvolti nel partenariato di progetto: Gallipoli in Puglia e Patrasso in Grecia, località dove il turismo e le attività commerciali strettamente associate al mare rappresentano il principale volano di sviluppo economico. Ad essere interessati direttamente dalla fase di sperimentazione saranno il depuratore di Gallipoli e la società che gestisce la rete idrica e fognaria di Patrasso, in Grecia.

L’impianto di trattamento delle acque reflue di Gallipoli sarà interessato da ulteriori interventi con l’integrazione di innovative tecnologie per il trattamento delle acque domestiche.

Acquedotto Pugliese, in collaborazione con la Sezione risorse idriche della Regione Puglia, avrà il compito di facilitare il raggiungimento di questi risultati e supervisionare l’implementazione del progetto.